stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Alcamo, picchia la moglie e la minaccia di morte: divieto di avvicinamento per un 69enne
MALTRATTAMENTI

Alcamo, picchia la moglie e la minaccia di morte: divieto di avvicinamento per un 69enne

Il Tribunale di Trapani ha emesso, per un uomo di 69 anni di Alcamo, la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa con braccialetto elettronico per maltrattamenti in famiglia. L'ordinanza applicativa è stata eseguita dai carabinieri della stazione di Alcamo.

Il provvedimento è scaturito dai continui maltrattamenti che l'uomo ha perpetrato ai danni della moglie convivente. La donna, dopo aver sopportato per un lungo periodo i gravi comportamenti del marito, ormai disperata e temendo per la propria vita, si era rivolta ai carabinieri in cerca di aiuto.

Le indagini hanno accertato che l'uomo, spesso sotto l'effetto dell'alcol, era solito avere scatti di ira che riversava sulla moglie. Nel giro di pochi mesi, dalle aggressioni verbali l’uomo è passato a quelle fisiche, fino ad arrivare a minacciare di morte la moglie dandole fuoco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X