Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Assunzioni "pilotate" alle Egadi, a processo l'ex sindaco di Favignana Giuseppe Pagoto

Giuseppe Pagoto, ex sindaco di Favignana

Il Giudice delle udienze preliminari di Trapani Roberta Nodari, nell’ambito del processo Aegades 2, che prese le mosse da una operazione della Guardia di Finanza, ha disposto il rinvio a giudizio per l’ex sindaco di Favignana, Giuseppe Pagoto, e per il dirigente comunale Leonardo Di Benedetto, oggi in servizio al Comune di Erice. I due sono accusati di aver favorito e reso possibile la stabilizzazione di alcuni dipendenti all’Area Marina Protetta.

Non luogo a procedere, invece, per il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida, l'ex sindaco di Favignana Peppe Pagoto, i funzionari comunali Patrizia Salerno, Vincenzo Barone, Leonardo Di Benedetto, l’ex comandante della polizia municipale Filippo Oliveri, indagati per l’altro capo di imputazione: aver favorito la stabilizzazione di due dipendenti ASU (Attività Socialmente Utili) tramite una convenzione che permetteva il trasferimento dei soggetti a Favignana (che in organico non aveva dipendenti Asu).

Caricamento commenti

Commenta la notizia