stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sedano maxi-rissa tra detenuti, feriti e minacciati di morte 7 agenti nel carcere di Trapani
PENITENZIARI

Sedano maxi-rissa tra detenuti, feriti e minacciati di morte 7 agenti nel carcere di Trapani

carceri, Trapani, Cronaca
Carcere di Trapani

Feriti e minacciati di morte sette agenti penitenziari nel carcere di Trapani. Lo riferiscono le sigle sindacali del Sappe, della Uilpa, della Ussp e della Fns Cisl, secondo i quali «il clima di accanimento verso la Polizia penitenziaria incessantemente diffuso dai mass-media, sommato alla carenza di personale, sta portando le carceri al baratro della totale ingestione, con il grave pericolo di derive violente, con la perdita dell’autorevolezza delle regole».

I fatti si sono verificati nei cortili passeggi del reparto mediterraneo. Più di una mezza dozzina di detenuti si sono affrontati creando una rissa che ha visto l’intervento immediato degli agenti in servizio: quattro di loro sono ricorsi alle cure dei medici per ferite procurate nel tentativo di dividere i detenuti coinvolti nella rissa.

Non sono mancate le minacce di morte pronunciate da un paio di detenuti verso gli altri tre operatori intervenuti nella gestione dell’evento.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X