stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cocaina nascosta in un barattolo di riso in garage, meccanico arrestato a Salemi
CARABINIERI

Cocaina nascosta in un barattolo di riso in garage, meccanico arrestato a Salemi

Un meccanico di 60 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Salemi perché nascondeva cocaina all'interno di un barattolo di riso in garage. Durante lo stesso servizio di controllo del territorio contrasto del fenomeno della detenzione e traffico illecito di sostanza stupefacente, i carabinieri, con l'aiuto delle Unità Cinofile dei Carabinieri di Trapani hanno anche denunciato due giovani per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I carabinieri, durante una perquisizione, hanno trovato un barattolo con circa 140 grammi di cocaina in un garage vicino all'abitazione del sessantenne. Era presente anche materiale per il confezionamento. L'uomo è stato posto agli arresti domiciliari. Stamattina, dopo processo per direttissima, l'Autorità Giudiziaria ha convalidato l'arresto e ha anche applicato la misura dell’obbligo di dimora presso il comune di Salemi con permanenza in casa nelle ore notturne.

I denunciati sono due giovani cugini già gravati da precedenti specifici. Nelle loro case i carabinieri hanno trovato circa 22 grammi di marijuana e una modica quantità di hashish.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X