stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, rubava denaro in ospedale alle mamme dei pazienti: verso il processo
"SANT'ANTONIO ABATE"

Trapani, rubava denaro in ospedale alle mamme dei pazienti: verso il processo

Si avvicina il processo per una donna di 39 anni L.G.V., dipendente di una ditta di pulizie, accusata di furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito, nei confronti di una pluralità di persone, per lo più mamme, che assistevano i figli minori ricoverati nell’ospedale «Sant'Antonio Abate» di Trapani.

La polizia giudiziaria presso la Procura di Trapani le ha notificato un avviso di conclusione delle indagini. L’indagine è partita dopo la segnalazione di una poliziotta che aveva il figlio ricoverato e le denunce di alcune vittime.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X