stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Erice sommersa dai rifiuti, giro di vite contro i trasgressori: scattano 150 multe
COMUNE

Erice sommersa dai rifiuti, giro di vite contro i trasgressori: scattano 150 multe

Giro di vite dell’Amministrazione comunale di Erice nella lotta contro l’abbandono indiscriminato di rifiuti nel territorio, un malvezzo che spesso dà luogo a vere e proprie microdiscariche. La Polizia municipale, attraverso indagini svolte, nell’ambito di una strategia di monitoraggio del territorio, grazie all’apposito sistema di videosorveglianza, ha individuato 150 trasgressori.

Un dato che, da un canto, rassicura quei cittadini che lamentano gli abbandoni indiscriminati di rifiuti e che, dall’altro, dovrebbe scoraggiare chi pensa che i trasgressori rimangano impuniti. «Considerata la proliferazione di questo triste fenomeno - commenta il sindaco Daniela Toscano -, negli scorsi mesi è stato potenziato il servizio di controllo da parte della Polizia municipale che ringrazio. L’auspicio di tutti noi è che la continua individuazione di trasgressori e la visione di video come questo che immortalano l’inciviltà dei loro gesti, possa creare una forte presa di coscienza condivisa in tutti gli ericini, fungendo non tanto come deterrente quanto, invece, come stimolo per il senso civico, finalizzato al rispetto dell’ambiente e al decoro del territorio».

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X