stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castelvetrano, pugni e minacce ai carabinieri durante un controllo: arrestati padre e due figli
AGGRESSIONE

Castelvetrano, pugni e minacce ai carabinieri durante un controllo: arrestati padre e due figli

Tre persone residenti a Castelvetrano, un padre con i due figli, sono state arrestate per aver aggredito con calci e pugni i carabinieri della locale stazione durante un servizio di controllo. I tre arrestati sono ritenuti responsabili a vario titolo dei reati di minaccia, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale.

I carabinieri sono intervenuti dopo la segnalazione di un assembramento di giovani, nella giornata del 6 aprile. Giunti sul posto, hanno proceduto all'identificazione di 12 perone. Uno dei presenti però, F.S. di 28 anni, si è rifiutato di fornire le sue generalità, insultando i militari. Il giovane è stato quindi condotto presso gli uffici della Compagnia di Castelvetrano per completare l'identificazione. Durante la perquisizione, F.S. si è scagliato contro uno dei carabinieri presenti colpendolo con pugni.

Intanto anche il padre del giovane, F.N. di 58 anni con precedenti di polizia, e il fratello F.D. di 24 anni, giunti in caserma, si sono scagliati a loro volta contro i carabinieri colpendoli con pugni sul volto e proferendo gravi minacce di morte.

I carabinieri colpiti sono stati portati al Pronto Soccorso, dove il personale sanitario ha accertato la presenza di vari traumi contusivi mentre gli arrestati, anch’essi sottoposti a controllo medico, sono risultati illesi.

I tre familiari, dopo essere stati faticosamente riportati alla calma, concluse le formalità di rito, sono stati dichiarati in stato di arresto.

Nella giornata di ieri presso il Tribunale di Marsala si è celebrato il giudizio direttissimo nel corso del quale la competente Autorità Giudiziaria ha convalidato gli arresti operati dai Carabinieri e applicato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria due volte a settimana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X