stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggressione con furto a Paceco, arrestati i tre presunti autori
A DICEMBRE

Aggressione con furto a Paceco, arrestati i tre presunti autori

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri della stazione di Paceco, in provincia di Trapani, perché ritenute responsabili di un'aggressione con furto avvenuta all'inizio del mese di dicembre scorso.

Al termine di un'indagine durata circa tre mesi, i tre autori dell'aggressione sono stati arrestati in esecuzione dell’Ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Trapani. Sono ritenuti responsabili dei reati di rapina pluriaggravata, incendio, danneggiamento e minaccia aggravata in concorso.

All'inizio dello scorso dicembre, una coppia di coniugi di 59 e 60 anni è stata vittima di un'aggressione con furto d'auto a Paceco. Dopo una discussione per futili motivi, i tre aggressori hanno sfondato la vetrata della porta di ingresso della casa della coppia colpendola con pugni e calci.

La donna ha avvisato il marito di quanto stava succedendo e, mentre l'uomo rientrava in auto, i tre si sono avvicinati a lui costringendolo a scendere dall’auto in modo che, mentre due giovani lo inseguivano colpendolo ripetutamente con un manganello telescopico, il terzo complice si appropriava dell’auto lasciata incustodita con le chiavi inserite. Poi sono fuggiti.

Quando l'uomo si è accorto di non essere più inseguito ha chiamato i carabinieri, che hanno trovato l'auto in fiamme.

Le indagini dei Carabinieri, condotta anche con l’ausilio dell’analisi delle immagini di videosorveglianza, hanno permesso di identificare i presunti responsabili in R.P., 19 anni, B.D.,22 anni e P.S., 20 anni, tutti residenti a Paceco e sottoposti alla misura cautela degli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X