stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reingresso illegale sul territorio nazionale: dieci arresti a Trapani
CARABINIERI

Reingresso illegale sul territorio nazionale: dieci arresti a Trapani

I carabinieri di Trapani hanno tratto in arresto 10 cittadini extracomunitari di nazionalità tunisina, ritenuti responsabili del reato di reingresso illegale sul territorio nazionale. I soggetti arrestati, tutti di sesso maschile, di età compresa tra i 20 e i 42 anni, senza fissa dimora e gravati da precedenti di polizia, erano sbarcati clandestinamente sull’isola di Pantelleria lo scorso 18 febbraio.

Le dieci persone arrestate sono risultate essere già destinatarie di provvedimenti di espulsione e rimpatrio e in un caso, di un decreto di esecuzione per la carcerazione, emessi dai vari Tribunali nazionali. Per tali motivi, al termine delle formalità di rito, i 10 cittadini extracomunitari sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza delle Stazioni che hanno proceduto agli arresti, in attesa di giudizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X