stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Festa clandestina in casa per i 18 anni di un amico: multati 11 ragazzini a Marsala
CONTROLLI ANTI-COVID

Festa clandestina in casa per i 18 anni di un amico: multati 11 ragazzini a Marsala

Organizzano un party clandestino in casa per i 18 anni di un amico, nonostante le restrizioni in vigore per evitare la diffusione dei contagi da coronavirus. E' accaduto a Marsala, dove ieri sera i carabinieri, mentre si trovavano nei pressi di Contrada Berbarello, sono stati attratti da una musica ad altissimo volume che proveniva da un appartamento.

Decisi a fare un controllo, hanno sorpreso 11 giovanissimi, quasi tutti minorenni, che festeggiavano insieme i 18 anni di un loro amico. Sono stati trovati a ballare con tanto di consolle e dj.

Visto il mancato rispetto della normativa di settore ribadita con all’ultimo D.P.C.M., nonché dell’ordinanza sindacale che vieta le attività di ballo, intrattenimento musicale e di animazione in tutti i luoghi pubblici e privati del territorio, i militari hanno posto fine ai festeggiamenti e multato i presenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X