stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, il colpo in banca da 60 mila euro: la polizia arresta 2 palermitani
IL FURTO

Trapani, il colpo in banca da 60 mila euro: la polizia arresta 2 palermitani

Crearono il panico all'interno della succursale del Credem di via Virgilio, a Trapani, quel pomeriggio del 6 luglio scorso, portando via 60 mila euro. Arraffato il bottino, riuscirono a fuggire, facendo perdere le loro tracce. A distanza di qualche mese, dopo otto mesi di indagini, sono finiti in manette: Gaetano Immesi, di 45 anni e Giuseppe Giaccone di 57. L’ordine di
arresto è stato firmato dal Gip giudice Cersosismo, su richiesta del pm Franco Belvisi. Una informazione di garanzia è stata notificata ad un terzo soggetto di 52 anni, anche lui per gli investigatori partecipante alla rapina.

L'articolo di Laura Spanò nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X