Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Cimitero comunale di Mazara, si liberano 241 loculi

Una novità per il cimitero comunale di Mazara. È in corso sulla piattaforma «Me.Pa – mercato elettronico della pubblica amministrazione» la gara telematica per l’affidamento dei lavori di «Estumulazione e riduzione delle salme e adeguamento dimensionale dei loculi del reparto n. 13 del cimitero comunale».

Sono 241 i loculi che risultano occupati da oltre 50 anni nel reparto n. 13 e che saranno liberati. Già lo scorso mese di settembre, con un avviso a firma del responsabile dei servizi cimiteriali Antonino Ingargiola, è stato reso noto l’elenco delle salme del reparto 13 oggetto di estumulazione, dando facoltà agli eredi di eventuale rinnovo di concessione.

I resti delle salme verranno ricomposte singolarmente in applicazione delle prescrizioni vigenti con scritta di riconoscimento individuale e conservate in apposito luogo all’interno dell’impianto cimiteriale. La procedura di affidamento dei lavori, tramite Mepa, dovrebbe concludersi entro pochi giorni.

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola

Tag:

Caricamento commenti

Commenta la notizia