stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti a Trapani, nuovo centro di raccolta nell'area industriale
AMBIENTE

Rifiuti a Trapani, nuovo centro di raccolta nell'area industriale

di

Il nuovo CCR a Trapani si farà. La Regione ha finanziato il progetto del nuovo Centro Comunale di Raccolta dei rifiuti per una cifra di un milione e 280 mila euro. Il capoluogo si è classificato dodicesimo in graduatoria grazie ai suoi 65.2 punti. Trapani è l’unica città della provincia ad aver avuto un finanziamento.

Infatti, il progetto del Comune di Mazara del Vallo di adeguamento, ampliamento e potenziamento non è stato finanziato per mancanza di coperture. Infine, l’istanza del Comune di Marsala non è stata ammessa per il mancato raggiungimento della soglia minima di punteggio (50 punti). Anche in questo caso si trattava di un adeguamento, ampliamento e potenziamento.

Il nuovo CCR di Trapani rivoluzionerà la città: verrà (finalmente) abbandonato il lungomare Dante Alighieri. «Il nuovo Centro Comunale di Raccolta dei rifiuti – afferma l’assessore Ninni Romano - verrà costruito nella zona industriale dopo un accordo con l’IRSAP, l’ex ASI, che gestisce quella porzione di territorio. È un progetto innovativo: lo avevamo inserito nel programma di governo e questo finanziamento ci permette di programmare al meglio in questo settore».

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X