stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggredisce gli zii dopo la morte del padre, arrestato a Castelvetrano
CARABINIERI

Aggredisce gli zii dopo la morte del padre, arrestato a Castelvetrano

I carabinieri di Castelvetrano hanno arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale, I.D., di 21 anni. L'arresto è scattato dopo che i militari sono andati in casa del giovane a seguito di una richiesta arrivata alla centrale operativa. Il 21enne, sotto effetto di alcol, dopo aver appreso del decesso del padre, si era scagliato violentemente contro alcuni zii paterni, sferrando calci e pugni. Il giovane, a causa di conflitti pregressi, dava agli zii la colpa della morte del padre, avvenuta per arresto cardiocircolatorio.

Per evitare che la situazione degenerasse ulteriormente, i militari hanno portato il 21enne nell'auto di servizio. Ma una volta entrato, il ragazzo ha iniziato a sferrare calci, danneggiando il finestrino posteriore e deformando la carrozzeria dello sportello.

Il 21enne è stato condotto presso gli Uffici della Compagnia di Castelvetrano, dove, espletate le formalità di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e ristretto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato mediante rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X