stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giocattoli non sicuri e contraffatti, scatta il sequestro in un negozio cinese ad Alcamo
GUARDIA DI FINANZA

Giocattoli non sicuri e contraffatti, scatta il sequestro in un negozio cinese ad Alcamo

Trapani, Cronaca
Foto archivio

I finanzieri della Tenenza di Alcamo hanno individuato un punto vendita, a gestione cinese, all’interno del quale sono stati rinvenuti centinaia di giocattoli considerati non sicuri poichè completamente privi delle indicazioni minime previste dalla normativa di settore.

Tra questi, inoltre, alcuni riportavano marchi di famosissime case di produzione (Disney e Marvel) evidentemente contraffatti; altri, invece, presentavano la scritta CE, che si riferiva però non al marchio di conformità della Comunità europea rilasciato per i prodotti conformi alle disposizioni europee bensì all’acronimo di China Export, indicativo dell’origine extracomunitaria dei prodotti.

Al termine degli accertamenti, sono stati sottoposti a sequestro penale 745 giocattoli e il titolare dell’attività commerciale è stato deferito per i reati di vendita di prodotti industriali con segni mendaci, contraffazione, ricettazione e per aver introdotto nel territorio dello Stato e posto in vendita prodotti non sicuri, in quanto completamente sprovvisti di indicazioni per identificare il giocattolo, l’importatore o il fabbricante, istruzioni e informazioni di sicurezza in lingua italiana e avvertenze d’uso.

Dei tre dipendenti identificati all’interno del locale, inoltre, uno era totalmente in nero. Il datore di lavoro non aveva infatti effettuato alcuna comunicazione preventiva obbligatoria, omissione che viene sanzionata con il pagamento di una somma di denaro da 1.500 a 9 mila euro e che comporta l’obbligo di assunzione del lavoratore per un periodo di almeno 90 giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X