stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bosco distrutto dall'incendio a Erice, i bimbi piantano nuovi alberi
L'INIZIATIVA

Bosco distrutto dall'incendio a Erice, i bimbi piantano nuovi alberi

di
incendi, Trapani, Cronaca

Sono stati i bambini ericini, «armati» di zappa e tanto amore per la loro montagna, a piantare i piccoli alberelli nel bel mezzo del bosco distrutto dal fuoco tre anni fa. Era il 7 agosto del 2017, il giorno di Sant’Alberto, quando le fiamme arrivarono praticamente quasi alle porte di Erice. I segni di quell’incendio sono ancora ben visibili arrivando alla «Casazza», con i tronchi ancora anneriti.

Molte piante, ormai secche, sono state tolte dalla Forestale, che ha messo in sicurezza anche diversi alberi. Per dare un messaggio di speranza, con l’augurio che quel bosco possa tornare di nuovo verde come un tempo, il circolo «Nautilus» di Legambiente ieri mattina ha organizzato un’iniziativa ad Erice nell’ambito della Giornata nazionale dell’albero.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X