stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castelvetrano, viola il coprifuoco per infastidire l'ex moglie: fermato e multato
CARABINIERI

Castelvetrano, viola il coprifuoco per infastidire l'ex moglie: fermato e multato

Ha violato il coprifuoco per infastidire la ex moglie. Un uomo è stato fermato e multato la scorsa notte dai carabinieri della Compagnia di Castelvetrano. I militari sono intervenuti dopo la segnalazione della donna.

Intorno alla mezzanotte, la donna ha chiamato alla Centrale Operativa della Compagnia di Castelvetrano chiedendo l’invio di una pattuglia dei Carabinieri alla propria abitazione perché l'ex marito, da cui era già legalmente separata, pretendeva di entrare in casa, dove la donna vive con la figlia. Al suo rifiuto, l’uomo è andato in escandescenza, sferrando calci alla porta.

I carabinieri intervenuti hanno riportato la situazione alla normalità. Inoltre l'uomo è stato sanzionato con una multa di 400 euro per aver violato, senza un giustificato motivo, il coprifuoco previsto per le 22, in virtù della vigenti restrizioni applicate per il contenimento del Covid-19. Sono attualmente in corso accertamenti volti a verificare la presenza di pregresse condotte analoghe da parte dell’uomo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X