stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ricatta un coetaneo con foto sui social, 20enne arrestato a Mazara
CARABINIERI

Ricatta un coetaneo con foto sui social, 20enne arrestato a Mazara

"Dammi i soldi o pubblico i video". Un ventiquattrenne di Mazara arrestato dai carabinieri per tentata estorsione. Un giovane di 20 anni si era presentata presso gli uffici della Compagnia, denunciando di aver ricevuto, nei mesi precedenti, diverse richieste estorsive da parte di una persona conosciuta alcuni mesi prima tramite i social e che continuava da tempo a chiedergli denaro, minacciando di rendere pubblico del materiale video e fotografico che lo ritraeva in atteggiamento intimo.

Fissato l’appuntamento per lo scambio, i militari hanno predisposto un servizio di osservazione che ha permesso di fermare l’estorsore nella flagranza del reato. Il 24enne è stato dichiarato in arresto. Il gip ha convalidato l’arresto e disposto i domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X