stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rientrano clandestinamente in Italia: tunisini arrestati a Trapani
POLIZIA

Rientrano clandestinamente in Italia: tunisini arrestati a Trapani

Espulsi dal territorio nazionale, avevano pensato ugualmente di rientrare clandestinamente in Italia, magari facendola franca ed invece due tunisini sono stati arrestati ieri dalla polizia a Trapani.

Alla fine del mese scorso, erano stati rintracciati a largo delle coste di Pantelleria, dove erano arrivati, insieme ad altri connazionali, a bordo di una piccola imbarcazione. Attraverso un lavoro sinergico tra polizia scientifica, Ufficio Immigrazione e Squadra Mobile della Questura di Trapani, gli stranieri sono stati identificati.

È stato scoperto che i due, in altre occasioni, avevano fornito diverse identità, ma sono stati scoperti ugualmente: a loro carico, infatti, c'era un divieto di reingresso per cinque anni.

Adesso sono stati arrestati e posti ai domiciliari, presso un centro di prima accoglienza, in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X