stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, in 700 ballano senza mascherina: sospesa discoteca ad Alcamo
NORME VIOLATE

Coronavirus, in 700 ballano senza mascherina: sospesa discoteca ad Alcamo

In 700 sono stati sorpresi a ballare senza mascherina in una discoteca di Alcamo, in provincia di Trapani. L'attività è stata sospesa.

Durante un'attività di controllo per il rispetto delle norme anti-coronavirus, il Nas di Palermo e i carabinieri di Alcamo hanno constatato, nel mese di agosto, l'inosservanza delle norme di contenimento per la diffusione del Covid-19.

Erano 700 gli utenti della discoteca che non indossavano le mascherine filtranti di protezione e non rispettavano il distanziamento sociale, creando quindi un grande assembramento.

Al termine degli accertamenti è stata disposta la sospensione immediata dell’attività di discoteca per 5 giorni, con comunicazione alla competente Prefettura di Trapani.

Durante il servizio è stata accertata, inoltre, l’attivazione abusiva di un deposito alimenti di pertinenza dell’attività. Il valore commerciale dell’attività sospesa si attesta a un milione di euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X