stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca San Vito Lo Capo, minaccia la compagna del padre: arrestato
AI DOMICILIARI

San Vito Lo Capo, minaccia la compagna del padre: arrestato

E’ finito ai domiciliari a San Vito Lo Capo un uomo di 35 anni di origini uruguaiane, è accusato di maltrattamenti in famiglia.

L’uomo è stato fermato lunedì dai carabinieri delle Stazioni di Custonaci e di San Vito Lo Capo. I militari dell'arma sono intervenuti presso un albergo di San Vito Lo Capo, su richiesta della titolare della struttura, e compagna del padre adottivo dell’arrestato. Quest’ultimo infatti si era presentato lì armato di coltelli da cucina, minacciando la donna senza un apparente motivo.

L'articolo di Laura Spanò nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X