stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castellammare del Golfo, furto di energia elettrica: arrestato un alcamese
CARABINIERI

Castellammare del Golfo, furto di energia elettrica: arrestato un alcamese

A Castellammare del Golfo, nel Trapanese, i carabinieri hanno arrestato in fragranza di reato un uomo con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica. Si tratta di Saverio Cipolla, alcamese di 55 anni, con precedenti di polizia.

I militari dell'Arma, durante un servizio dedicato svolto con la collaborazione di personale dell’Enel Distribuzione, hanno scoperto che l’uomo alimentava in modo illecito la propria attività commerciale, prelevando la corrente elettrica tramite dei cavi collegati alla rete pubblica.

In passato i carabinieri avevano avuto modo di accertare una situazione analoga presso lo stesso negozio, sempre ad opera dell'uomo.

Pertanto Cipolla, dopo le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo. La competente Autorità Giudiziaria, ha poi convalidato l’arresto operato dai carabinieri sottoponendolo alla misura cautelare personale dell’obbligo di dimora nel Comune di Castellammare del Golfo.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X