stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Erice, il Comune punta al recupero dell'ex stazione della funivia
IL PROGETTO

Erice, il Comune punta al recupero dell'ex stazione della funivia

L’amministrazione comunale di Erice punta al recupero della ex stazione di arrivo della funivia. Si tratta dell’immobile dove, dal 1956 fino agli anni Settanta, hanno fatto su e giù le cabine della teleferica che collegava il borgo medievale con Casa Santa e quindi con la città di Trapani.

Nel progetto, il cui studio di fattibilità è stato predisposto dall’architetto Angela Savalli, è prevista la realizzazione di un museo di archeologia industriale dedicato proprio alla funivia di Erice, con tanto di istallazioni multimediali, un punto informativo e di accoglienza turistica, oltre che un caffè panoramico ed altri servizi.

L'articolo di Mario Torrente nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X