stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castelvetrano, ascensore rotto: anziana disabile costretta a casa
DISAGI

Castelvetrano, ascensore rotto: anziana disabile costretta a casa

di

Un ascensore rotto da mesi, mai riparato, e crescono le preoccupazioni di Rosa Pappalardo, disabile di 73 anni di Castelvetrano costretta nella sua casa senza avere la possibilità di spostarsi.

La preoccupazione maggiore per il figlio, Roberto Lollino di 39 anni che vive con lei nello stabile di via Rostagno, è l'impossibilità a scendere le scale in caso di estrema necessità. La signora, gravemente obesa e con plurime patologie, infatti deambula poco e con difficoltà e non ha la possibilità di uscire di casa nemmeno per le visite di accertamento.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X