stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Dalla Louisiana a Mazara, il gambero rosso che infesta la Riserva
SPECIE ALIENA

Dalla Louisiana a Mazara, il gambero rosso che infesta la Riserva

di

Fa paura il gambero rosso della Louisiana che infesta la Riserva di Mazara del Vallo. Una specie aliena sicuramente insediatasi dopo che qualcuno che lo teneva in acquario se n’è disfatto lanciandolo nei Gorghi Tondi di Mazara.

La presenza ha chiaramente inciso parecchio anche sulla fauna palustre. Questa specie di gambero ha trovato nella Riserva il suo ecosistema ideale e il suo equilibrio essendo sia preda ma soprattutto predatore. Il gambero della Louisiana, però, è stato trovato non solo a Mazara ma anche in altre località siciliane  nel fiume Irminio a Ragusa, nel fiume San Leonardo ad Augusta, ai Pantani di Venetico, al canale Buttaceto sul fiume Simeto a Catania e al lago Rosamarina nei pressi di Caccamo, in provincia di Palermo.

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X