stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gioia a Marsala, nonna Antonia taglia il traguardo dei 100 anni
LA FESTA

Gioia a Marsala, nonna Antonia taglia il traguardo dei 100 anni

di

Marsala sta diventando la città delle nonnine centenarie. A tagliare il traguardo dei cento anni è stata Antonia Lo Presti, marsalese d’origine, per tanto tempo residente in contrada Ciavolo e attualmente ospite di una struttura per anziani di contrada Terrenove.

Nonna Antonia ha ricevuto la video chiamata del sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo, che ha voluto personalmente congratularsi con lei per questo importante traguardo. L’amministrazione, inoltre, le ha fatto pervenire una targa-ricordo per l’occasione. Accanto a lei nel taglio della torta il figlio unico, Giuseppe, apparso visibilmente emozionato.

Vedova da oltre 40 anni Antonia Lo Presti ha anche due nipoti (Sergio e Massimo) e un pronipote. Ha sempre intrattenuto un cordiale rapporto con la nuora con cui ha convissuto nella stessa abitazione per 40 anni. Ancora lucida nonna Antonia, ricorda ancora quando cucinava la  “ghiotta di pesci o di babbaluci”. Dopo la morte della madre, accudì i fratelli e le sorelle più piccole. Alla televisione preferisce guardare le telenovele, mentre è ghiotta per i dolci alla ricotta. Non ha quasi mai avuto bisogno dei medici se non in tardissima età.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X