stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Non c'è collocazione idonea, a rischio allevamento di suini
MARSALA

Non c'è collocazione idonea, a rischio allevamento di suini

di

Rischiano di essere abbattuti oltre 500 maiali e prima ancora rischiano di morire di fame. L'abbattimento è una delle soluzioni previste dal tribunale di Marsala in mancanza di una collocazione di questi animali presso un struttura idonea a poterli ospitare.

Bonasoro aveva avuto già ritirata la patente per altri motivi. L'allevatore che è quindi privo di patente e di mezzi, per averli avuti ritirati dalle autorità per altre vicende, si oppone contro questo provvedimento e denuncia il fatto che cosi facendo è stato posto nella impossibilità materiale di potere provvedere alla alimentazione e mantenimento degli animali in quanto non ha materialmente le risorse economiche né la possibilità di andare in giro a reperirle.

Situazione resa ancora più difficile dalla permanenza attuale del divieto di allontanamento dal proprio domicilio per l'epidemia di Covid19, che impedisce di andare in giro anche accompagnato da altre persone, per trovare del cibo adatto ai maiali.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X