stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il focolaio di Salemi è esploso a una festa di compleanno
LE INDAGINI

Coronavirus, il focolaio di Salemi è esploso a una festa di compleanno

coronavirus, salemi, Trapani, Cronaca
Tenda pre-triage all'ospedale di Castelvetrano

Una festa di compleanno che nessuno potrà mai dimenticare, dai risvolti già tragici. Il focolaio di Salemi infatti pare che sia esploso proprio a un 18esimo compleanno, evento a cui hanno partecipato 98 invitati. Su di loro è concentrata l'attenzione da parte dei medici del settore epidemiologico dell’Asp di Trapani.

Uno di loro, un commercialista di 58 anni di Salemi, si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva a Trapani, è risultato positivo al Covid/19. Il nonno del festeggiato, un pensionato di 79 anni, è deceduto la notte scorsa all’ospedale Vittorio Emanuele II di Castelvetrano. Al momento altre 64 persone in città sono in autoisolamento e una farmacia è stata chiusa prudenzialmente.

L'articolo di Laura Spanò nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X