stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, dopo l'incendio riapre il campo degli scout
IL ROGO DOLOSO

Marsala, dopo l'incendio riapre il campo degli scout

di

«Lo scoutismo non si ferma. La Sede del Gruppo Agesci Marsala2 tornerà a splendere meglio di prima e sarà una ricchezza e un punto di riferimento di educazione alla civiltà e legalità per la città di Marsala».

Con queste parole Giorgio Cucchiara, uno degli attivisti del gruppo Agesci e precisamente capo unità della branca Lupetti, ha commentato la rinascita della sede Scout che lo scorso ottobre è stata gravemente danneggiata da un incendio. Si tratta di “Villa Gaia” che si trova nel cuore del centro cittadino, nel fossato Punico.

La sede, da tempo definita “tana”, ossia casa per gli Scout è stata devastata dalle fiamme che si sono propagate in un magazzino che accoglieva tende e attrezzature usate per le tante attività, ma hanno anche raggiunto il cucinino e il bagno.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X