stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Piazza Almirante, chiesto il cambio della denominazione
DA GDS IN EDICOLA

Piazza Almirante, chiesto il cambio della denominazione

di
Giorgio Almirante, Trapani, Cronaca

Togliere l'intitolazione della piazza a Giorgio Almirante. A Castellammare del Golfo si torna alla carica per una vicenda che già si è aperta da un bel po' di tempo e che ciclicamente riemerge. Il circolo Metropolis ha ufficialmente chiesto al sindaco e alla Commissione Toponomastica del Comune di «valutare la rimozione dell'intitolazione al fascista Almirante avvenuta in sordina nel 2013».

Nel contempo il collettivo “Fare ala“, composto da artisti di varia estrazione, hanno rincarato la dose con una certa ironia: «Avvisaglie di sfratto per Giorgio Almirante a Castellammare del Golfo - scrivono sui social -. Dopo le azioni di 'guerriglia odonomastica' realizzate dal nostro collettivo nei mesi scorsi, il processo assume nuove forme con la richiesta al Comune di valutare la rimozione dell'intitolazione ad Almirante. Tempi duri per il fascista, missino e repubblichino più amato dalla parlamentare Giorgia Meloni e dai gruppi di estrema destra. Fuori Almirante da Castellammare!.»

L'amministrazione comunale però non sembra voler fare alcun passo indietro sotto questo aspetto, ed a farsene portavoce è il vicesindaco Peppe Cruciata, l'uomo politicamente più a destra della giunta: «Facciano tutte le richieste che vogliono - evidenzia - ma per me quell'intitolazione non si tocca».

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X