stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Droga a Marsala, 47 anni di carcere per 11 imputati di spaccio
TRIBUNALE

Droga a Marsala, 47 anni di carcere per 11 imputati di spaccio

droga, Trapani, Cronaca

Quarantasette anni di carcere, con multe per circa 160 mila euro, sono stati inflitti dal giudice monocratico di Marsala Lorenzo Chiaromonte per undici presunti trafficanti e spacciatori di droga. La pena più severa è stata per Giuseppe Tinnirello, 30 anni, di Palermo, condannato a sette anni di carcere e 27.100 euro di multa.

Tutti di Marsala gli altri condannati: Giusy Emanuela Angileri, di 29 anni, e per Ignazio Monti, di 37, condannati a sei anni e 10 mesi ciascuno, con 26.900 euro di multa a testa, Gisella Angileri, di 34, sei anni e tre mesi, con 26.300 euro di multa, Salvatore Ciaramida, di 33, quattro anni e tre mesi, con 18.300 euro di multa, Salvatore Giorgio Buffa, di 44, quattro anni e due mesi (multa di 18.200), Diana Romina Buffa, di 42, e Marcella Pizzo, di 28,quattro anni (multa di 18000) per ciascuna, Alessia Angileri, di 28, due anni di reclusione e 10 mila euro di multa, Nicolò Titone, di 49, un anno, e Giacomo Catalano, di 57, otto mesi con pena sospesa. Sono stati, invece, assolti il tassista palermitano Daniele Testagrossa, di 49 anni, e i marsalesi Giuseppe De Marco, di 45 anni, Daniele Marino, di 41, Piero Giovanni Casano, di 52, Vincenza Gerardi, di 55, e Mariana Marino, di 35.

I fatti contestati sono del 2012. L'indagine è stata condotta dalla polizia di Marsala. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X