stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio D'Aguanno a Trapani, condanna a 30 per Alessio Li Volsi
DAL GDS IN EDICOLA

Omicidio D'Aguanno a Trapani, condanna a 30 per Alessio Li Volsi

di
omicidio, Fabio D'Aguanno, Trapani, Cronaca
Alessio Li Volsi

Ha ottenuto solamente lo sconto di quattro mesi in appello Alessio Li Volsi, 20 anni di Trapani il giovane che nella notte tra il 12 e 13 giugno del 2018, uccise Fabio D'Aguanno, 28 anni, colpevole solo di aver fatto da paciere in una rissa in un bar di Trapani.

Trenta anni e non trenta anni più quattro mesi così come gli aveva inflitto nell'aprile scorso il gup di Trapani nel giudizio abbreviato di primo grado. All'imputato Alessio Li Volsi, la Corte di Assise di Appello di Palermo non ha riconosciuto le attenuanti generiche e gli ha contestato l'aggravante dei futili motivi.

L'omicidio di Fabio D'Aguanno turbò molto l'opinione pubblica della città, il giovane era conosciuto come «il gigante buono».

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X