stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, furto in una chiesa e anziana rapinata in casa
CARABINIERI

Marsala, furto in una chiesa e anziana rapinata in casa

di

Tre episodi di criminalità (due furti e una rapina con un'anziana che sarebbe stata legata alla sedia dai banditi) si sono verificati nel giro di poco tempo in altrettante contrade del versante nord marsalese. L'ultimo è un furto sacrilego.

E' stato commesso all'interno della chiesa Trinità di contrada Ranna. All'interno dell'edificio di culto, la cui facciata è sulla trafficatissima via Trapani (statale 115), i malviventi avrebbero rubato la coppa dorata che contiene le ostie. E pare anche del denaro. Forse, offerte dei fedeli che la domenica, durante la messa, lasciano le loro elemosine. Scoperto il furto, il parroco ha chiamato i carabinieri, che dopo i rilievi di rito hanno avviato le indagini. Nella speranza che le telecamere di qualche impianto di video-sorveglianza della zona possano avere filmato l'autore, o gli autori, del furto.

Sull'altopiano di contrada Bufalata, invece, un'anziana donna è stata immobilizzata e legata dai criminali che intorno alle 5 del mattino hanno fatto irruzione all'interno della sua abitazione per cercare qualcosa da portare.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X