stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Musica ad alto volume e parcheggi selvaggi: è protesta
DAL GDS IN EDICOLA

Musica ad alto volume e parcheggi selvaggi: è protesta

di

Polemiche per la movida notturna in centro storico. A sollevare la questione, questa volta, è il direttivo del circolo Diventerà Bellissima Trapani Erice.

«Nella notte tra sabato e domenica, attorno le ore 1.30, i residenti del centro storico nella "zona franca" come ribattezzato dagli stessi, hanno dovuto chiedere l'intervento delle Forze dell'Ordine per far abbassare la musica proveniente dai locali della cosiddetta movida. Oltre a questo, diverse foto testimoniano il parcheggio selvaggio in zona Ztl». Il direttivo si schiera con i residenti e attacca frontalmente l'amministrazione comunale.

«Siamo a gennaio 2020 - scrivono in una nota - e non si hanno notizie delle telecamere di videosorveglianza che l'amministrazione Tranchida aveva annunciato di installare e attivare al massimo entro dicembre 2019. È chiaro le telecamere risolverebbero e dimostrerebbero diverse problematiche che da anni insistono in questa parte del centro storico a partire dalle violazioni della Ztl e da parcheggi selvaggi. Ma ad oggi non è cambiato nulla».

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X