stampa
Dimensione testo
DROGA

Droga nascosta a scuola, la scoperta a Mazara del Vallo

di

Marijuana e hashish all’interno delle scuole. È questo il risultato dell’operazione "Scuole sicure" a Mazara del Vallo, avviata e condotta dai carabinieri del luogo in collaborazione con il nucleo cinofili di Palermo, diretta a contrastare l’utilizzo e la vendita delle sostanze stupefacenti all’interno delle scuole.

Le sostanze trovate dalle forze dell’ordine erano nascoste nei bagni, nelle palestre e nei corridoi; inoltre sono stati individuati sette assuntori principali di cui due minorenni.

L’operazione verrà ripetuta nei mesi successivi e sono previsti anche degli incontri informativi, riguardanti l’utilizzo delle sostanze stupefacenti, diretti a sensibilizzare gli studenti e renderli consapevoli dei danni che possono causare in caso di assunzione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X