stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Marsala, palazzo Grignani torna al suo antico splendore

di

Va in appalto Palazzo Grignani, il Palazzo gentilizio che si affaccia sulla cinquecentesca Piazza del Carmine e che è uno dei pochi esempi di arte tardo-rinascimentale a Marsala.

Dopo l'approvazione del progetto di restauro del secondo piano in una apposita conferenza di servizio, i vertici della Sovrintendenza di Trapani hanno, nei giorni scorsi, fatto un sopralluogo a Palazzo Grignani, premessa per l'avvio della gara d'appalto che dovrebbe svolgersi nei prossimi giorni.

Questa sarà esperita dall'Assessorato regionale ai Beni Culturali e dell'Identità Siciliana che già lo scorso anno ha impegnato la somma di un milione e 300 mila euro per il completamento del restauro. «Siamo ormai in dirittura d'arrivo - dice l'addetto comunale di Palazzo Grignani Dino Di Girolamo - dal momento che la Regione ha firmato da tempo il decreto che rende disponibile la somma di un milione e 300 mila euro dal “Patto per il Sud” per il completamento del restauro iniziato con il primo stralcio dei lavori nel 2009 dalla ditta “Colt” di Gagliano Castelferrato di Enna ed interrotto l'anno dopo, il 13 luglio del 2010. Ora si tratta soltanto di appaltare la gara”.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X