stampa
Dimensione testo
GIUSTIZIA

Tribunale di Marsala, lanciato il nuovo sito web gestito dal ministero

marsala, TRIBUNALI, Alessandra Camassa, Trapani, Cronaca

"Il primo sito web di un Tribunale italiano ad essere interamente realizzato e gestito dal ministero della Giustizia è quello di Marsala. E’ un progetto pilota". Ad affermarlo è Alessandra Camassa, presidente del Tribunale marsalese.

Nell’home page, adesso campeggia l'ingresso della nuova struttura di via del Fante, anche se il passato non è del tutto cancellato. Oltre ad una foto del vecchio palazzo, immutate rimangono, infatti, le due grandi foto dei magistrati Cesare Terranova e Paolo Borsellino, in passato entrambi a capo della Procura di Marsala e poi uccisi in attentati mafiosi.

Cinque le sezioni: il Tribunale, i servizi "per il cittadino", "per il professionista" e "per la pubblica amministrazione" e "come fare per". E’ possibile scaricare anche la modulistica. Nella sezione "il Tribunale" viene persino spiegato l’origine del termine. E cioè dal latino. Nell’antica Roma, patria del diritto, "indicava in origine la tribuna dalla quale il giudice amministrava la giustizia".

La funzione fondamentale del Tribunale, si prosegue, "è quella di assicurare una risposta giusta e fornita in tempi ragionevoli alle esigenze dei cittadini di vedere risolte le loro controversie - di ampio spessore oppure minute - tanto da costituire da sempre "la ragionevole durata del processo" un obiettivo da perseguire, oltre che un valore fondamentale della nostra Costituzione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X