PANIFICIO

Sequestrati 650 chili di alimenti in cattivo stato di conservazione a Castelvetrano

di

I carabinieri di Castelvetrano hanno controllato lunedì scorso, insieme a personale del Nucleo Antisofisticazione e Sanità Carabinieri di Palermo e della locale Tenenza della Guardia di Finanza, un panificio.

Nel corso dell’ispezione sono emersi illeciti sia sotto il profilo amministrativo che penale. È stata elevata una sanzione amministrativa pecuniaria ammontante   mille euro per gravi carenze strutturali mentre il legale responsabile dell’attività è stato deferito per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione alla competente Procura della Repubblica, con contestuale sequestro di 650 chili di alimenti detenuti in cattivo stato di conservazione  ed alcuni provenienti da macellazione clandestina.

Sono state avviate le segnalazioni all’Asp di Trapani che determinerà i provvedimenti di competenza per quanto riguarda le violazioni di tipo amministrativo mentre i finanzieri hanno proceduto alla rilevazione del personale dipendente per eseguire i necessari approfondimenti istruttori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X