DA GDS IN EDICOLA

Valderice, guerra a chi sporca la città

di

A Valderice scattano le multe fino a tre mila euro per chi lascia incivilmente rifiuti per strada e nelle aree pubbliche, in barba al rispetto dell'ambiente e delle regole. Trasformando così interi angoli del territorio in discariche a cielo aperto. Spesso anche a pochi metri dal mare, con sacchetti dell'immondizia che vanno a formare veri e proprio cumuli con spazzatura di ogni genere e tipo.

Ingombranti compresi. Un autentico pugno allo stomaco davanti alla bellezza di certi scorci, come lungo il litorale di Bonagia o in altre zone valdericine. Con un danno di immagine, oltre che ambientale. Per contrastare il fenomeno, ormai a livelli sempre più preoccupanti, il sindaco di Valderice Francesco Stabile ha disposto l'inasprimento delle sanzioni, che passano da 300 ad un massimo di tre mila euro. Chi viene dunque beccato in flagranza mentre abbandona per strada qualsiasi tipo di rifiuto rischia insomma una multa piuttosto elevata.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X