POLIZIA

Marsala, scoperte in una serra 20 piante di cannabis

di

Continua senza soste la lotta delle forze dell'ordine alla coltivazione di cannabis. Proprio nella giornata di lunedì il personale della Squadra Investigativa del Commissariato di P.S. di Marsala nel quadro di specifici servizi antidroga finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacente, ha arrestato, in flagranza di reato di coltivazione e detenzione di marijuana, il 50enne A.G.F., marsalese.

La scoperta della piantagione è avvenuta in contrada Cutusio, all'interno di una serra dove erano 20 piante di cannabis indica del tipo afgano, dell'altezza di tre metri circa, con arbusti adulti, in fase di maturazione vegetativa molto prossima alla raccolta, ben occultati in mezzo ad una coltivazione di zucchine. A.D.F. è stato sorpreso mentre stava irrigando la piantagione, con il sistema di irrigazione a pioggia.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare gli uomini della Squadra Investigativa del Commissariato di via Verdi hanno proceduto al sequestro di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente del tipo marijuana, già pronto alla vendita, nonché un chilo di droga divisa in 5 sacchetti di cellophane contenenti 200 grammi circa in ciascun sacchetto, nonché ben 3 chili e 700 grammi di infiorescenze messe ad essiccare, oltre al materiale relativo al confezionamento delle dosi e un bilancio di precisione.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X