DA GDS IN EDICOLA

Maxi-truffa all'Inps, 40 imputati a Marsala

truffa, Trapani, Cronaca

Si è svolta ieri la prima udienza del processo che per truffa aggravata all'Inps e falso ideologico indennità di disoccupazione secondo l'accusa «non dovute» perché ottenute con «raggiri» vede imputate 41 persone, quasi tutte marsalesi.

L'ammontare della truffa all'Inps è stato valutato in circa 268 mila euro ed è stata contestata anche la recidiva. Alla sbarra sono alcuni imprenditori e loro dipendenti (almeno sulla carta), che in concorso avrebbero chiesto e ottenuto indennità di disoccupazione, per l'accusa non dovute, tra 600 e 12 mila euro ciascuno.

L'articolo completo di Antonio Pizzo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X