stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, dispersi cinque tunisini al largo di Marettimo
RICERCHE IN CORSO

Migranti, dispersi cinque tunisini al largo di Marettimo

migranti, Trapani, Cronaca

Cinque uomini di origine tunisina risultano dispersi a largo di Marettimo, dopo essersi tuffati da un barchino nel tentativo di raggiungerla a nuoto.

Le ricerche sono coordinate dalla Direzione marittima di Palermo e vengono condotte con l’ausilio di quattro unità navali della Guardia Costiera di Trapani e di Marsala e un elicottero proveniente da Catania. Un uomo originario della Tunisia stamattina è stato recuperato a circa 12 miglia dall’isola mentre altre due persone (di nazionalità tunisina) sono state fermate ieri sera, a bordo di un imbarcazione a circa 15 miglia, su segnalazione di un comandante di un peschereccio italiano che si trovava nell’area. I due sono stati prima trasferiti a Trapani e poi condotti nell’hotspot di contrada Milo.

Lì hanno raccontato agli agenti di polizia che mentre si trovavano a ridosso dell’isola di Marettimo, sei di loro si erano tuffati in mare nel tentativo di raggiungerla a nuoto, aggrappati a dei bidoni di plastica vuoti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X