SASS

Zingaro, due turisti colti da malore e soccorsi in 24 ore

Un altro turista colto da malore alla riserva dello Zingaro, il secondo in 24 ore. Disidratata e affaticata, una donna di 52 anni è stata raggiunta dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano che, in sinergia con il 118, sono stati allertati poco dopo le 15 da un gruppo di escursionisti.

L.T., agrigentina ha perso i sensi mentre percorreva il sentiero costiero poco dopo cala Capreria, dal lato di Scopello. Ricevuta la chiamata dalla centrale del 118, una squadra della stazione Palermo-Madonie ha raggiunto a piedi l'escursionista insieme ai sanitari che l'hanno stabilizzata. E' stata quindi caricata in barella e trasportata a spalla per circa 500 metri all'ingresso della riserva dove ad attenderla c'era un'ambulanza.

Soltanto ieri, nel tardo pomeriggio, i tecnici del Sass erano intervenuti per portare soccorso ad un escursionista romano di 32 anni che aveva accusato un malore mentre si trovava a cala Marinella. Prestati i primi soccorsi, per accelerare il trasferimento dell'uomo, è stato chiesto l'intervento di un elicottero che ha recuperato l'escursionista con il verricello insieme ai tecnici del Soccorso Alpino e lo hatrasportato fino al campo di calcio di Castellammare del Golfo dove ad attenderlo c'era un'ambulanza del 118 scortata da un'auto dei carabinieri.

“Vogliamo ricordare a turisti ed escursionisti - sottolineano al Soccorso Alpino e Speleologico siciliano – che entrare nella Riserva dello Zingaro non significa fare una semplice passeggiata. Con le alte temperatura e la scarsa presenza di ombra, soprattutto in estate – aggiungono – non devono mancare una scorta di acqua, un copricapo e, consiglio sempre valido, delle buone calzature al posto di infradito e scarpette da città”.

Quello di oggi è il settimo intervento dei tecnici del Sass dall’inizio dell’anno nella riserva dello Zingaro. Lo scorso anno, in virtù della convenzione stipulata nel 2016 con 118, Vigili del fuoco, Capitaneria di Porto e Riserva, nella zona sono stati portati a termine 9 interventi con altrettanti feriti, alcuni dei quali trasportati in elicottero.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X