stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

Ladri di pomodori a Calatafimi, arrestati due 29enni

di
furti, Michele Del Giudice, Paolo Di Dia, Trapani, Cronaca
Michele Del Giudice e Paolo Di Dia

Si erano introdotti in un terreno privato nelle campagne di Calatafimi Segesta, per rubare una coltivazione di pomodori. Ne avevano già caricate in un'auto numerose cassette per un totale di circa 160 chilogrammi.

Ma percorrendo l'unica via di fuga sono stati bloccati dai carabinieri di Alcamo. Pur tentando di forzare il posto di blocco e di investire uno dei militari che aveva intimato l'Alt, la loro corsa è terminata impattando con violenza contro la vettura di servizio dei Carabinieri.

Sono stati quindi arrestati, Paolo Di Dia e Michele Del Giudice, entrambi alcamesi di 29 anni, per furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale aggravata, danneggiamento aggravato e lesioni personali aggravate. Hanno precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e, in particolare, Del Giudice anche per delitti contro la pubblica amministrazione ed in materia di sostanze stupefacenti. L'arresto risale a giovedì sera.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X