stampa
Dimensione testo
QUARTIERE AMABILINA

Spara al compagno della figlia: un arresto a Marsala

Ancora spari nel quartiere Amabilina. I carabinieri hanno arrestato per tentato omicidio, illecita detenzione e porto in luogo pubblico di arma da sparo modificata Alessandro Maggio, 40 anni, di Marsala, in provincia di Trapani.

I militari, la notte scorsa, in seguito ad una chiamata anonima che segnalava una lite animata con esplosione di colpi d’arma da fuoco nel quartiere popolare di Amabilina, a Marsala, sono intervenuti sul posto.

Gli investigatori hanno accertato che l'indagato, venuto a conoscenza di una lite tra la propria figlia e il compagno, si sarebbe recato presso l’abitazione di quest’ultimo e, notando il giovane intento a fumare una sigaretta dalla finestra dell’appartamento, ha avviato una discussione molto violenta, al culmine della quale avrebbe esploso diversi colpi di pistola senza colpirlo.

Sequestrata la pistola è risultata essere una scacciacani opportunamente modificata per essere pienamente offensiva. L'arrestato è stato accompagnato in carcere.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X