stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

Salvataggio ad Alcamo Marina, "cane bagnino" soccorre un bagnante

di
alcamo marina, cane, salvataggio in mare, Trapani, Cronaca

Alla sua seconda domenica di attività per quest'estate sul litorale di Alcamo Marina, la squadra di unità cinofile della Sics - Scuola Italiana Cani Salvataggio, ha effettuato il suo primo importante intervento di soccorso. Ieri mattina intorno alle 11, infatti, è stato tratto in salvo un uomo di 70 anni in evidente difficoltà, poiché stava annaspando nelle acque antistanti la postazione della Sics che si trova in contrada Aleccia.

Akira, giovane Labrador appositamente addestrata per effettuare questo tipo di attività, è intervenuta assieme a due operatori, in seguito alla richiesta di aiuto lanciata dagli amici dell'uomo. "M. A., residente ad Alcamo - spiega Serenella Loreti, coordinatrice della Sics Tirreno Centro-Meridionale -, non riusciva più a tornare a riva, a causa della forte corrente. Raggiunto e messo in sicurezza dalla Squadra Sics, è stato affidato alle potenti zampe della Labrador che lo ha riportato a terra senza conseguenze".

"La postazione di sicurezza integrata di Alcamo si occupa di una vasta porzione di spiaggia libera e rappresenta un punto di riferimento fondamentale per le migliaia di bagnanti che la frequentano".

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X