CARABINIERI

Furti sulle spiagge di Trapani, arrestato un 23enne con precedenti

di

Arrestato per furto aggravato sulla spiagga di San Giuliano a Trapani. I Carabinieri delle Stazioni di Trapani e Trapani Borgo Annunziata, a conclusione di una mirata attività investigativa volta al contrasto ed alla repressione dei reati predatori sul litorale, hanno fermato Abd Lkader Yahaya, marocchino di 23 anni senza fissa dimora e con precedenti penali.

In seguito a una serie di furti avvenuti sulla spiaggia di San Giuliano ai danni di diversi bagnanti, i militari dell'Arma hanno avviato delle indagini a seguito delle quali, durante uno dei servizi sul lungomare Dante Alighieri, è stato individuato Abd Lkader Yahaya mentre cercava di sottrarre uno smartphone e la somma contante di euro settanta dall’interno di uno zaino lasciato temporaneamente incustodito sulla battigia dal proprietario.

I militari, seguita la scena a distanza, hanno prontamente bloccato il malvivente e hanno recuperato l’intera refurtiva, restituendola al legittimo proprietario. Il giovane, è stato quindi condotto presso gli Uffici del Comando Compagnia di Trapani dove, al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e trattenuto in attesa del rito direttissimo fissato per la giornata di oggi, così come disposto dalla competente autorità giudiziaria.

I servizi straordinari proseguiranno nelle prossime settimane al fine di contrastare i ripetuti furti sul litorale trapanese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X