stampa
Dimensione testo
LA TRAGEDIA

Incidente ad Alcamo, restano gravi le condizioni del bimbo

Alcamo, incidente, partinico, Fabio Provenzano, Trapani, Cronaca
La Bmw si è ribaltata sulla Palermo-Mazara

Restano gravi ma stazionarie le condizioni del bambino di 9 anni ricoverato nel reparto di neuro rianimazione dell’ospedale Villa Sofia di Palermo dopo l’incidente nel quale è rimasto coinvolto nella tarda serata di venerdì insieme al padre e al fratello, sulla A29 Palermo-Mazara del Vallo, nei pressi di Alcamo.

Nell’impatto della Bmw con un guard rail è morto il fratello di 13 anni. Alla guida dell’automobile c'era Fabio, il padre di 34 anni, fruttivendolo di Partinico, che è rimasto ferito. Insieme al figlio più piccolo è stato trasportato nell’ospedale di Villa Sofia a Palermo. L’uomo ha riportato un trauma cranico, emorragia cerebrale, trauma toracico e alla colonna vertebrale, ma secondo i medici non è in pericolo di vita.

L'uomo mentre guidava stava trasmettendo un video in diretta in Facebook. L’episodio è emerso nell’ambito dell’indagine avviata dalla Procura di Trapani e coordinata dalla Polizia Stradale. Nel video come sottofondo si sente il rombo del motore. In primo piano al buio c'è la faccia del guidatore della vettura che si riprende, poi lo schermo diventa nero. Il video è stato rimosso dalla pagina social di Provenzano.

Dopo l'incidente sono intervenuti quattro equipaggi della Polizia Stradale, personale Anas, e i Vigili del Fuoco e del 118. Al termine dei rilievi tecnici la salma del tredicenne è stata trasferita all’obitorio del cimitero di Alcamo. Il conducente della Bmw è arrivato al trauma center da Partinico scortato dai carabinieri perché, secondo notizie fornite dall’ospedale, c'erano i parenti dell’ex moglie che lo ritengono, per via del video postato sul social network, responsabile dell’incidente.

Il tragico incidente sulla Palermo-Mazara, ecco quel che resta della Bmw

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X