stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Campobello di Mazara, in casa nascondeva armi ed una divisa dei carabinieri
CARABINIERI

Campobello di Mazara, in casa nascondeva armi ed una divisa dei carabinieri

di

A cosa gli sarebbe servita quell'arma modificata e più potente? E perché nell'armadio teneva una divisa dei carabinieri? Ha risposto in maniera vaga e generica davanti al giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Marsala, Giovanni Vaiana, 21 anni, di Campobello di Mazara, che i carabinieri hanno tratto in arresto qualche giorno fa.

Il gip ha convalidato l'arresto e ha applicato la misura dell'obbligo di dimora a Campobello di Mazara e la permanenza a casa durante le ore notturne. Il giovane, seppur senza precedenti penali, è un soggetto che i carabinieri seguivano già da tempo.

I suoi movimenti ai militari dell'Arma apparivano abbastanza sospetti e, così, i carabinieri al comando del luogotenente Vincenzo Bonura hanno deciso di intervenire. Sono entrati a casa del giovane (che vive con la famiglia) e hanno sottoposto sia lui che l'immobile a perquisizione.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X