CONTROLLI

Lotta alla contraffazione: a San Vito Lo Capo scattano 3 denunce, multe e sequestri

di

Cinque venditori ambulanti sono stati sorpresi a San Vito Lo Capo mentre vendevano oggetti senza autorizzazione amministrativa mentre altri 2 esercitavano l’attività commerciale ambulante in spiaggia e non in apposite postazioni fisse così come previsto dalla autorizzazione del Comune.

I carabinieri della Stazione di San Vito Lo Capo, insieme al personale della locale Delegazione di Spiaggia della Capitaneria di Porto e della Polizia Municipale, che hanno effettuato i controlli, hanno elevato sanzioni amministrative per complessivi 1.869,76 euro e hanno sequestrato la merce tra cui abbigliamento vario, oli per massaggi e materassini gonfiabili per un valore complessivo di circa duemila euro.

I carabinieri hanno anche denunciato un 30enne trapanese, già noto alle forze dell'ordine. Stava vendendo abusivamente frutta fresca sulla spiaggia e, appena fermato, ha opposto resistenza ai controlli. ha poi minacciato e offeso i militari che stavano sequestrando il prodotto.

Altre due donne di origine cinese sono state denunciate perchè stavano esercitando abusivamente la professione di massaggiatrice.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X